Blog Archives

Fashion,

CRUNA presenterà a Firenze la sua collezione Spring Summer 2023

Durante Pitti Uomo il brand menswear vicentino nato del 2013 presenterà la collezione Spring Summer ’23. I pilastri su cui Cruna ha basato il suo successo sono estremamente attuali: rigoroso Made in Italy e filiera corta, garantiti dalla collaborazione con i laboratori storici della tradizione manifatturiera veneta, design innovativi ma rispettosi dei codici della cultura stilistica italiana, utilizzo esclusivo di materiali pregiati.

La nuova collezione la cui palette colori si sviluppa tra blu, grigi, marroni, neutri, pastelli, malva e cedro, è suddivisa in MainNatural Wonders e Active. Tre proposte che poggiano su un comune denominatore, l’ispirazione a modelli iconici reinterpretati in chiave Elevated Casual, che si differenziano nell’utilizzo di materiali e occasioni d’uso. Una collezione, dai fit perfetti, che parte da una proposta di pantaloni evoluta e si apre su blazer dal taglio contemporaneo, una raffinata maglieria e un’inedita collezione di camicie. 

Main: protagonisti indiscussi i pantaloni che hanno fatto di Cruna un must. Lini, cotoni, fresco lana. Esclusive Marzotto per Cruna per la camiceria, con leggerissimi tessuti in 100% lana. Anche in popeline con riga bastoncino e candy stripes in palette pastello. Spicca la camicia Reef, ispirata alle classiche bowling shirt.

Natural Wonders: dedicata a fibre naturali e certificate, creata con tessuti realizzati a partire da filati 100% naturali tinto filo, esprime la ricerca del brand sul fronte della sostenibilità e ne racconta il suo approccio etico. Un range di total look che verte su fresco lana natural comfort, blend lana/seta e lino/cotone, lino naturale, cotoni puri, gabardine, twill, oxford ed herringbone. Geometrie grafiche con micro disegnature, principe di galles, riga bastoncino, tele rigate. 

Active: massimo comfort senza rinunciare allo stile, capi realizzati in tessuti stretch, ingualcibili, traspiranti e no iron. Protagonisti assoluti tessuti tecnici high-perfomance e soft touch, lane e cotoni tecnici extra light e stretch, seersucker tecnico ad alta traspirabilità, denim stretch, tessuti top di gamma come gli active giapponesi. 

Cruna inizia il suo percorso come brand specializzato nel segmento dei pantaloni da uomo. Collezioni il cui racconto scorre tra artigianalità, tessuti performanti e di grande qualità, cura assoluta dei dettagli e una ricerca continua su modellistica e fit. Un range di pantaloni da uomo autenticoe definitivo. L’innovazione tecnica e stilistica di Cruna, i suoi valori evidenti, hanno consentito al brand di imporsi come uno dei migliori specialisti del pantalone del nostro Paese. Vestibilità impeccabili e precursione dei trend, sono tra i principali fattori di fidelizzazione dei suoi clienti. Un progetto “from bottom to up”, che parte dal pantalone, prodotto cardine dell’abbigliamento maschile, e si sviluppa su una collezione total look puramente Made in Italy, composta da una scelta rigorosa di capospalla e maglieriache compongono l’anima di un brand dalla fortissima identità, che ha il raro pregio di rompere gli schemi e guardare al futuro senza esasperazioni. Forte di una vera passione per il “saper fare” di una terra che ne ha sempre dato grande dimostrazione. 

Fashion,

Grace Wales Bonner sarà la guest designer di Pitti Immagine Uomo 102 a Firenze

La giovane stilista anglo-giamaicana Grace Wales Bonner è la guest designer di Pitti Immagine Uomo 102 che si svolgerà a Firenze, alla Fortezza da Basso, dal 14 al 17 giugno. La designer presenterà, in una location ancora da svelare, la collezione primavera- estate 2023.
“Questa è per me un’opportunità speciale: esprimere la visione di lusso culturale di Wales Bonner, nel contesto di un’istituzione come Pitti Uomo”, le parole della stilista che ha lanciato il suo brand Wales Bonner dopo la laurea alla Central Saint Martins nel 2014. Il marchio è animato da un’ampia ricerca culturale e abbraccia una molteplicità di prospettive: nato come menswear brand, si è presto esteso anche alla moda donna.

Grace Wales Bonner ha ricevuto numerosi premi, tra i quali l’Emerging menswear designer ai British fashion awards (2015), l’Lvmh young designer prize (2016) oltre ad aver vinto il British fashion council/Vogue designer fashion fund (2019) e il premio Cfda international men’s designer of the year (2021).
    Inoltre nel 2019, la stilista è stata invitata da Maria Grazia Chiuri a collaborare da Dior per reinterpretare la silhouette New Look della maison per la collezione Resort 2020. (ANSA).