Chadia Rodriguez: “Ho dovuto perdere me stessa per capire veramente com’è sentirsi bella così!”

0
Shares
Instagram has returned invalid data.
Music,

Chadia Rodriguez: “Ho dovuto perdere me stessa per capire veramente com’è sentirsi bella così!”

Esistono due tipi di bellezza.

C’è la bellezza che viene imposta dalla cultura, dalle mode, dalle epoche storiche, ma anche dai piccoli gruppi sociali. Quel concetto di bellezza che crediamo essere nostro, che ci appartenga, ma che in realtà è manovrato da una mano invisibile che ci suggerisce che per essere a posto con sè stessi e con gli altro dobbiamo avere quel taglio di capelli, ascoltare quella musica, frequentare quelle persone, metterci quei vestiti. E farlo ci dà una facile e apparente sicurezza. Nella prima fase del mio percorso artistico mi sentivo super sicura. Stavo passando da inseguire dei modelli ad essere un modello.

Poi a un certo punto, la scorsa estate, non riuscivo più a guardarmi allo specchio senza piangere. Cos’era quel senso di vuoto? Perché lo avevo, se iniziavo ad avere tutto ciò che non avevo mai avuto, se stavo catturando ciò che per anni avevo rincorso?

Ho dovuto perdere me stessa per capire il secondo tipo di bellezza.

Quella che si può vedere negli altri solo quando la si può scorgere in sè stessi, abbassando gli scudi e facendosi scorrere addosso il giudizio altrui. Mettendo da parte la paura di poter non essere accettati, che spesso abita nel profondo proprio di chi è più bravo a mostrarsi sicuro di sè. Deponendo l’ascia di guerra contro il mondo, che spesso in realtà è contro sè stessi ma non si riesce ad ammetterlo. Essere davvero un artista credo significhi saper leggere il mondo e raccontarlo, quindi anche la bellezza in tutte le sue sfumature. Anche quelle che nessuno vede, e quelle che sono coperte dalle ombre. L’arte nella sua forma più pura è luce, e ce n’è bisogno in un mondo pieno di oscurità, specie in questa fase storica.

“Bella Così” è un inno a essere uniti per vedere il bello che c’è in ciascuno di noi e valorizzarlo, rispetto a inseguire dei canoni di bellezza che non ci appartengono. E’ il mio piccolo raggio di luce dopo un periodo di oscurità.

Chadia Rodriguez

Cantante, è appena uscito il suo ultimo singolo “Bella cosí” in coppia con @federicacarta, un manifesto di autostima contro il cyberbullismo, accompagnato da un video emozionante che ha per protagoniste alcune vittime di bodyshaming e discriminazione di genere.

Cover: @chadiarodriguez

Photo: @mattiaguolo

0no comment